Cercasi studenti universitari volontari per il progetto Hope

  • -

Cercasi studenti universitari volontari per il progetto Hope

Category : Job News

hope tutor volontari per msna

Secondo i più recenti dati forniti dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, sul territorio italiano nel giugno 2018 in Italia erano presenti 13.151 minori, di cui il 58,7% di 17 anni.
Sempre da questi dati, si stima che nel 2019 circa 8.000 minori, coal compimento della maggiore età, si troveranno sul territorio italiano privi di una protezione e della rete che li aveva supportati fino a quel momento ed immessi in una condizione pericolosa di clandestinità e di incertezza.

Per aiutarli a raggiungere un adeguato livello di integrazione, a trovare un scopo alla loro presenta in Italia e a inserirsi nel mercato del lavoro è nato il progetto “Hope – Costruisci il tuo futuro: sviluppo personale e professionale per MSNA” presentato dall’Associazione Centro ELIS in partnership con l’Associazione Mas Job e finanziato dal Fondo di beneficenza della banca Intesa Sanpaolo.

Hope è un progetto multiregionale realizzato nel Lazio e in Sicilia che si concluderà nel giugno 2019 volto a favorire l’inserimento sociale ed economico di 50 MSNA – Minori Stranieri Non Accompagnati (20 in Sicilia e 30 nel Lazio), dai 14 ai 18 anni, residenti nelle case famiglia/Centri di accoglienza per MSNA, in particolare nei Comuni di Roma e Messina, attraverso la combinazione di un supporto psicologico e di un piano di selfempowerment, con il trasferimento di competenze professionali a auto-imprenditoriali, immediatamente spendibili sul mercato del lavoro.

Una delle attività cardine del progetto è l’affiancamento per ogni destinatario da parte di un tutor volontario (Modello “Tutoraggio Uno a Uno”), individuato tra gli studenti universitari di Messina, con lo scopo di favorire l’interculturalità e la trasmissione di valori, fornendo in ogni momento, esempi positivi di relazione.
L’Associazione Mas Job sta cercando 20 giovani studenti dell’Università degli Studi di Messina interessati a partecipare al progetto con un impegno settimanale di almeno un’ora per la realizzazione degli incontri coi loro tutorati.
Tra i compiti degli studenti volontari vi è:

  • incontrarsi coi giovani beneficiari
  • instaurare una relazione positiva ed una comunicazione efficace
  • sostenerli nel percorso di realizzazione del progetto
  • offrirgli un modello positivo di comportamento
  • recepire eventuali problematiche riportate dal ragazzo ea aiutarli nelle strategie di risoluzione.

Il progetto prevede, inoltre, una prima fase di formazione, durante la quale si tratterà il tema dei Minori Stranieri Non Accompagnati in Italia: l’inquadramento giuridico, il vissuto traumatico, le modalità di accoglienza e tutoraggio.
Infine, gli studenti volontari riceveranno un rimborso pro die di cinque euro come rimborso per le spese di viaggio esaranno affiancati e suppportati da uno psicologo, che li incontrerà una volta al mese.

Per ricevere maggiori informazioni e aderire al progetto, invateci una manifestazione di interesse scrivendoci all’indirizzo info@masjob.it.